STUDIO CAMPOMORI
architettura & interior design

saragozza

Un appartamento in una palazzina ricostruita negli anni ’50 nel centro storico di Imola è stata riadattata alle esigenze del suo nuovo proprietario che, vivendoci solo, desiderava avere una maggiore apertura spaziale nella zona giorno, conservando in questo modo una sola camera da letto.

Pur rispettando i vincoli impiantistici dell’appartamento esistente, che obbligavano la posizione di bagno e cucina, si è lavorato sulla percezione della prospettiva allungata che si gode dall’ingresso e dalla grande zona giorno ricavata abbattendo alcuni tramezzi interni.

Con un articolato gioco di volumi ricreati con cartongesso e luci, lavorando sia in alzato che con dislivelli in altezza, il pranzo ed il soggiorno vengono percepiti come due diversi ambienti pur trovandosi planimetricamente nello stesso vano.